Amarsi è la strada per essere amatiTempo di lettura stimato: 3 minuti

“Apprezza ciò che sei perché tu sei amore, quell’amore che cerchi in ogni cosa e in ogni dove. Accogli ciò che tu sei perché tu sei ciò che cerchi di essere, ciò che tu vuoi essere, tu sei la vita che crea la tua vita. Accetta te stesso, amore del tuo amore, perché tu sei ciò che hai tanto bisogno di essere. Sorridi all’amore che tu emani perché tu sei quell’amore che cerchi in ogni luogo, pace dei tuoi sensi.”
(Il Cammino di Santiago, Paulo Coelho, 2001)

Pensiamo alle volte in cui nella nostra vita abbiamo accettato cose che in realtà non volevamo accettare: non ci siamo amati.

Ognuno di noi può fare un elenco di tanti di questi episodi. Ad esempio abbiamo perdonato mancanze di rispetto di fronte a richieste di perdono che non sentivamo autentiche, eppure abbiamo fatto finta di niente. Non ci siamo amati. Per non sentirci in colpa, abbiamo detto sì anche quando volevamo dire no. Non ci siamo amati. Ci siamo sentiti in gabbia quando in realtà avevamo la chiave per uscire, ma siamo rimasti in questa situazione di costrizione per essere liberi di poterci lamentare ancora un po’, rimanere piccoli e indifesi, perché crescere ci faceva paura. Non ci siamo amati. Di fronte all’entusiasmo di buttarci in cose nuove sentite da dentro, abbiamo fatto vincere la paura del nuovo e siamo rimasti fermi a guardare gli eventi che decidevano per noi. Non ci siamo amati.

Siamo stati il capro espiatorio di qualcun altro. Non ci siamo amati. Siamo stati troppo comprensivi con qualcun altro e poco comprensivi con noi stessi, affidandoci così all’amore che veniva dall’altra parte goccia a goccia, invece di affidarci all’amore che noi stessi potevamo darci che sarebbe stato come un fiume di acqua fresca. Non ci siamo amati.

Perdonarci per non esserci amati

Ripensiamo a tutte queste occasioni della nostra vita, presente o anche passata, di cui quelle elencate sono solo alcuni esempi. Possiamo oggi scegliere diversamente? Io credo di sì. Perdonandoci per tutte quelle volte che non ci siamo amati. Oggi possiamo scegliere di farlo. Dobbiamo solo decidere di farlo.

Ovviamente semplice a dirsi, meno semplice a farsi. L’importante è decidere di averlo come obiettivo, poi possiamo sempre chiedere aiuto per la sua realizzazione!

Amare se stessi

Se facciamo delle scelte di amore per noi stessi attireremo persone che sapranno amarci. Se facciamo delle scelte di non rispetto nei confronti di noi stessi attireremo persone che esse stesse non ci rispetteranno.

Ricordiamo di metterci sempre al centro dei nostri pensieri, di non tradire il nostro profondo Sé e di perdonarci per tutte le volte in cui non saremo stati in grado di farlo. Così facendo saremo sulla strada per l’amore.

Approfondimenti

Se questo articolo ti ha dato spunti di riflessione e pensi di voler fare insieme a me un lavoro su te stesso, contattami cliccando su questo link!

Se hai trovato utile questo approfondimento, non dimenticare di lasciare un commento e di condividerlo con i tuoi amici e colleghi.

Dott.ssa Lucina Cicioni – Psicologa Psicoterapeuta

Specializzata in Psicoterapia Analitica Esistenziale, iscritta all’Albo degli Psicologi della Regione Abruzzo dal 12/02/2000 con il n° 567.

Commenti su Facebook