Psicoterapia individuale

La Psicoterapia analitica esistenziale è particolarmente indicata per quelle problematiche psicologiche che derivano dall’incapacità di compiere scelte personali e autentiche in un particolare momento di vita come per esempio una fase di passaggio dove è necessario prendere una strada ben precisa e ci si trova in difficoltà e in confusione nello scegliere quella più adatta a se stessi.

Essa vede l’uomo come artista della propria vita, in ogni momento egli ha la facoltà di scegliere se amare o odiare. Si lavora quindi per aumentare la consapevolezza di sé e per alleviare e trasformare, se presenti, ansia e depressione, dipendenza, vergogna, rabbia, risentimento, senso di inferiorità o inutilità ed altre emozioni simili che ci hanno portato al blocco.

Con la Psicoterapia individuale, l’obiettivo è quello di affrontare il dolore profondo che l’individuo porta con sé nella relazione duale del setting psicoterapico (la relazione che cura) e dare un senso a tutte queste emozioni negative con l’obiettivo di sciogliere i nodi esistenziali che hanno portato al blocco e alla morte psicologica. Riattivare le proprie risorse energetiche e darsi nuovi obiettivi e nuova linfa vitale, una nuova pelle, una nuova vita.

Scopri come uscirne strutturando un percorso insieme!

Specializzata in Psicoterapia Analitica Esistenziale, iscritta all’Albo degli Psicologi della Regione Abruzzo dal 12/02/2000 con il n° 567.